\\ Home Papagnol : Articolo : Stampa
IL MISTERIOSO GIGANTE DI BARLETTA
Di papagnol (del 15/07/2008 @ 10:41:32, in BARLETTA NEL MONDO , linkato 4050 volte)

dedicata al cugino di Don Vincenzo* (il titolo...): Vcì, ha mùrt...

La scoperta sensazionale di oggi è un libro, tutto nasce da un articolo apparso la scorsa settimana sulla Gazzetta firmato dal mio grande amico Giuseppe.

Si parlava di un bambino, il piccolo Johnatan che ha incontrato IL GRANDE ERACLIO, arrivato a Barletta addirittura dalla California...... occhèzzz mi dico, sarà mica una di quelle storie strazzalacrime del bambino sfortunato con una malattia rarissima...

invece no!!

Eraclio, il nostro grande ARE', altro non è per Johnatan che un eroe... come per i nostri bambini può essere un eroe SPIDERMAN o uno dei GORMITI (si scrive così?).... còs da pèzz..... teniamo un eroe nnènz a casa e andiamo a cercare quelli giapponesi...

Da dove nasce questa passione per ERACLIO? Come può un bimbo californiano innamorarsi del nostro COLOSSO?

ZAH! ecco il segreto!

 

The Mysterious Giant of BARLETTA (il misterioso gigante di Barletta) è un libro, una favola per bambini, di grande successo in America, un libro che viene utilizzato come testo di narrativa nelle scuole elementari a scopo educativo.

A titolo di esempio (e anche per esercitare un pò il nostro inglese) vi trascrivo l'introduzione:

The town of Barletta faces destruction until Zia Concetta asks the town’s giant statue for help.  With a clever idea, help from the townspeople, and an onion, the giant outwits the army and restores peace.
La città di Barletta è sotto distruzione fino a quando ZIACONCETTA chiede aiuto alla gigantesca statua della città. Grazie a un'idea brillante, l'aiuto dei cittadini, e una cipolla il gigante respinge l'esercito e ristabilisce la pace.

IL libro, scritto da un tale TOMIE DEPAOLA, è acquistabile (davvero) sul famoso sito AMAZON.COM cliccando QUI dove potrete anche leggere i giudizi di chi lo ha letto, sfogliare qualche pagina e provare l'azzardo di comprarne una copia (disponibili anche usate a partire da 0,12$)....

Il libro inizia così:

In the town of Barletta, in front of the Church of San Sepolcro, stood a huge statue.
No one knew where it had come from or when.
The Mysterious Giant - for that is what the people called the statue- had always been there as long as anyone could remember.

e per chi non crede che è un libro educativo, vi rimando alla presentazione didattica del libro stesso!

Che altro aggiungere..... che altro cacchio volete di più???

VIVA ERACLIO, VIVA ARE'... anzi VIVA L'ITELIE e U PAIEIS d'ARE'!!!!

*Don Vincenzo M. è quel sacerdote che (sentito dai suoi parrocchiani) ha dichiarato: Gesù non è uno che racconta storie per incantellare qualcuno.....

 Home page © Copyright 2003 - 2021 Tutti i diritti riservati.
powered by dBlog CMS ® Open Source