\\ Home Papagnol : Articolo : Stampa
Le PHRASAL Par˛l... quelle che ci piacerebbe avere
Di papagnol (del 27/03/2009 @ 12:25:47, in Impariamo il barlettano, linkato 1820 volte)

L'argomento della nostra nuova lezione di barlettano (in realtà un ripasso di una lezione di grande successo) è ancora quello delle PHRASAL WORDS, ovvero delle parole (o espressioni) che da sole valgono una frase....

Le più indicative sono state: "N?" che è il massimo della sintesi e "MAH?" (vieni un pò qui)

Oggi affrontiamo invece un aspetto più invidioso.. ovvero le PHRASAL PAROL usate nei dialetti vicini alla nostra città e che in qualche maniera ci fanno invidia (ci fanno sentire di fottere) e che ci piacerebbe poter usare...

Alcuni esempi:

A BARI dicono:
Mòòòòòòòòò (che equivale al nostro Madùùùùù, espressione di stupore)
AUàND! (stai attento a....)
Mòkk (a te, a me, a ssord)... traduzione non necessaria

ma c'è una città vicina vicina, con la quale esiste una rivalità cittadina storica, che ci ritroviamo sempre tra i piedi (e i suoi variopinti cittadini pure, o no Mariè?), e che si appresta a diventare "NOSTRA COLLEGA CAPOLUOGO DI PROVINCIA"..
Si, stiamo parlando di ANDRIA, il paese degli ANDRISANI (o dei Vabbùn), dei suoi usi, dei suoi costumi (di cui leggo spesso su internet a proposito di colorazioni di maglioncini, pantaloni e camicie di cui vorrei capire di più)

A parte la loro riconoscibilissima cadenza consistente nello spostare abilmente il punto interrogativo (dòve stai??, còsa fai???... spiegatelo a chi non capisce), ci sono alcune PHRASAL WORD che veramente.... LE TENGO PROPRIO QUI!

  • Aià... (seguito da STE', IA'; VE'), che significa "Dove stai", "Dov'è", "Dove vai" (bellissimo sentire un andriese chiedere di un posto "Aià jà??")
  • C'ddàun Sò?? (che a una prima analisi potrebbe significare "Per caso sono un PIRLA?") ma che invece significa "CHE ORA E'?"
  • e poi c'è l'unica, grande, inimitabile, phrasal word che tutto il mondo invidia (o peggio, che tutto il mondo ripudia):

CIOBA'!
una parola che divide il mondo in 2: gli orgogliosi di essere andriesi e coloro che si vergognano di essere andriesi

Compiti a casa: trovare le altri phrasal paròl dei dialetti vicini a noi (tranese, salinaro, murgiano etc etc.....)

BUON WEEKEND

 Home page © Copyright 2003 - 2024 Tutti i diritti riservati.
powered by dBlog CMS ® Open Source