Vota per intitolare:

Google
 

dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
\\ Home Papagnol : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di papagnol (del 01/04/2008 @ 08:11:18, in Io Sono Barlettano, linkato 2073 volte)

brutalmente scopiazzato dal sito http://sweetbarletta.forumcommunity.net/ (che è un bel forum di musicisti che mi ha giustamente linkato e cliccato)... una sfida da un BARESE DOC

IL VERO BARESE

1. Beve solo ed esclusivamente Peroni da tre quarti
2. Ha mangiato almeno una volta i frutti di mare sul porto (contrastando la concorrenza sleale della costa di San Giorgio)
in particolare, si esibisce nel risucchio di ricci (rabbrividendo all'idea che in Giappone li credono velenosi) o taratuffi. Corollario 1: All'estero, ha gridato almeno in un ristorante la mitica frase “Giovane, spacchi due cozze”.
3. Riconosce come sport ufficiale il Gioco della birra, anche se gli tocca fare il sott
4. Si riconosce dai gadgets della auto: santino di Padre Pio, sciarpa del Bari e stemma della società accanto alla targa.
5. Da '90 al '95 ha fatto almeno un abbonamento al San Nicola.
6. Ha le maglie di Igor Protti, David Platt e Joao Paulo.
7. Se di sesso femminile, ha partecipato almeno una volta alla nottata delle zitelle nella Basilica di San Nicola.
8. Consuma abitualmente (o lo ha fatto perlomeno una volta) sgagliozze e popizze, altrimenti le vende.
9. Conosce a memorie tutte le canzoni di Toti & Tata e le trame delle loro sit com.
Corollario: Sa tutte le battute di Solfrizzi in Selvaggi.
10. Ha visto con commossa partecipazione tutte le puntate de Le Battagliere.
11. Ha come profeta Gianni Ciardo, e scambia i suoi detti (sopra alla nonna o abbasso alla Commara?) per il Bignami.
12. Ha fatto almeno un bagno a Pane e Pomodoro, contraendo in un sol colpo ebola, malaria e febbre gialla, ma soprattutto affrontando l'impresa con la stessa fermezza con cui un induista fa le abluzioni nel Gange
13. Si esprime in un linguaggio comprensibile solo dai suoi simili: usa cadenzialmente interiezioni tipo Moh e ch cous, Mataux, e sottili metafore come Vai a rubare a San Nicola o Ne hai fritti di polpi.
14. Compra la Gazzetta del Mezzogiorno, ma la usa solo per foderare la cuccia del cane o la gabbia del canarino.
15. A distanza di decenni è ancora convinto che Business serva a tappezzare la macchina quando ci si infratta.
16. Usa passare la domenica mattina dilettandosi nella sacra arte dell'arricciamento del polpo.
17. Consuma periodicamente panini alla chitemmurt o chitestramurt dai panemmerda, o i panzerotti al cofano.
18. Riconosce come piatto nazionale le orecchiette alle cime di rapa, che consuma almeno una volta a settimana.
19. Ha assistito almeno una volta ad uno scippo a Bari vecchia.
20. E' stato sfiorato più di una volta dal pensiero di comprare un appartamento a Punta Perotti.
21. Il grado di pericolosità di un barese si racchiude in un monito: IAPR L'ECCHJE...
22. Ogni padre barese aspetta il momento giusto per dire al figlio: ti devo imbarare e ti devo perdere...
23. Se ti chiami Nicola, esistono notevoli probabilità che tu abbia origini baresi.
Corollario: Se quando ti presenti col solito: "Piacere, Nicola" ti senti rispondere: "Questa è la mano e questa è la ciola" allora ti trovi di fronte ad un barese.

24. Ogni cuoca barese conosce una sola certezza: La mort d'u pulp iè la cpodd.
25. Quando segna a calcetto, costringe la sua squadra ad esultare col trenino.
26. Conosce la Prefettura in quanto palazzo del piazzale dei Battiti live.
Corollario: per il barese un po' più elevato, la Prefettura è il palazzo accanto al parcheggio del Piccinni.
27. E' FERMAMENTE convinto che Se Parigi avesse lu màr sarebbe come una piccola Bàr. E lui a Parigi non ci è mai stato.
28. Se un inglese gli scrive Kiss so love me, si guarda intorno per capire chi ha fottuto le uova dell'inglese.
29. Può vantarsi di aver indossato negli anni '90 la mitica tuta acetata.
30. Parcheggia in seconda fila ANCHE con la bici.
31. Se negli anni '90 era un bambino, è cresciuto con la convinzione che esistessero davvero bambini come Cosè Cosè.
32. Il vero barese CANOSH A SADDA'MM!
33. Nonostante il Bari in B, il Petruzzelli ancora in rovina, le autoradio che spariscono, i parcheggi che sprofondano...ha ancora il coraggio di cantare:

Cuss addo stam iè u megghj paise…. molto divertente....

e ora, sulla base della classifica del nostro sondaggio vi invito a scrivere le "regole" del vero Barlettano... che gioca al mediatore, va a vedere il Barletta IN QUALUNQUE SERIE GIOCHI, che si mangia la SALZIZZA CRUDA....etc etc etc...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (7)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di papagnol (del 01/04/2008 @ 11:40:39, in Io Sono Barlettano, linkato 1042 volte)

E' il titolo di un libro scritto da PIETRO DIGAETA di cui vi parlerò prossimamente...

E' anche la cena successiva a quella di domenica a base di salzizza...

Ecco quello che restava ieri sera, lunedì, di una parmiggggiana (D Mammìn) pensata per 4 persone...

io sono almeno 3 persone sopra a questi fatti!

e stasera stanno "I Sècc!"

si attendono suggerimenti per la cottura, per ora stanno penzate ripiene...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (6)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di papagnol (del 03/04/2008 @ 09:26:48, in Io Sono Barlettano, linkato 1063 volte)

gentile segnalazione di SBARAUS:

si insegnava ai bambini al cadere dei primi denti invitandoli a lanciarli dal tetto per fare arrivare i denti nuovi (o anche come sappiamo per far trovare i soldi sotto al cuscino...)

Tìtt tìtt t'ammèngh u stùrt, m'ammìn u drìtt?

Chienghra* Chienghr, t'ammenngh u nèrgh, m'ammìn u bièngh?

*Chiànghera: lastrone di pietra o tegola, nel dialetto barlettano indica anche l'attrezzo adoperato dalle massaie per lavare i panni a mano

ovviamente la filastrocca può essere utilizzata anche come utile scioglilingua.

Buona giornata

Papagnol

Articolo (p)Link Commenti Commenti (6)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di papagnol (del 04/04/2008 @ 09:00:26, in INIZIATIVE by Papagnol.com, linkato 127746 volte)

PAPAGNOL.COM per il sociale è con l'associazione GHIANDOLE4114-Servizio Sveglia

Qualche tempo fa, una pubblicità progresso sul tema della disabilità recitava: "Se tu potessi un attimo sentirti come me, capiresti il bello della vita".

O, forse, renderesti la mia meno complicata. Probabilmente concluderebbe così il claim pubblicitario l’amico ritratto nella campagna di denuncia promossa dalle Ghiandole4114, neonata associazione barlettana, che mira a risvegliare dal torpore le menti assonnate dei barlettani, partendo proprio dal problema delle barriere architettoniche e dell’inciviltà nei confronti del diversamente abile.

A Barletta ci si compenetra nella disabilità solo occupando indebitamente le aree di parcheggio destinate al diversamente abile o sperando di ottenere permessi fasulli per rendere più agevole il parcheggio nel congestionato traffico cittadino. "E prenditi anche la mia malattia", tuonava un altro slogan.

C’è una bella differenza tra l’essere diversamente abile e l’essere HAND’CAPP’T**.

**Handcappàt è un termine che in barlettano è spesso utilizzato in termini dispregiativi e più che indicare il diversamente abile, è usato per apostrofare qualcuno il cui comportamento o atteggiamento è degno di disprezzo o come dire ha "il cervello scompagnato"... (es. Ma si pròpr n'handcappàt!) (ndp, nota di Papagnol)

Hand’capp’t è chi non pensa che la rampa davanti alla quale parcheggia l’auto (tra l’altro in una città in cui ci si può spostare tranquillamente a piedi) consente alle carrozzelle di transitare. È chi dimentica. È chi ignora.

Questa foto nel manifesto è autentica ed è stata scattata a Barletta......

Diversamente abile è un cittadino come gli altri e che merita, pertanto, lo stesso rispetto e la stessa cura che vorremmo fosse rivolta, ogni giorno, a noi.

Per questo il sito Papagnol e lo staff al completo sostengono e promuovono la campagna delle Ghiandole.

Ma adesso anche voi, che avete sorriso nel veder rappresentata su questo sito la vostra città, dimostrate quanto amate Barletta.

Barletta non è solo ragù, salsiccia e dialetto. Barletta ha bisogno di civiltà, di rispetto, di legalità.

E tutto questo deve partire da ognuno di noi!

MANU (staff di Papagnol.com)

Raccogliamo l'invito e invitiamo anche voi a fotografare tutti quelli che parcheggiano davanti alle rampe per i disabili o che occupano impropriamente i parcheggi riservati ai disabili.

Noi terremo questo post in evidenza e pubblicheremo le foto o le segnalazioni che riceveremo. Ci piacerebbe vedere la faccia di quelli che riconosceranno la propria auto nella foto... Meritano davvero di essere chiamati HAND'CAPPA'T

Sta arrivando "a staggiòn", tra un pò si andrà al mare e assisteremo il sabato e la domenica allo spettacolo del parcheggio SELVAGGIO sulle litoranee che "vale tutto"

Ogni tanto anche a noi piace essere sensibili!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (50)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di papagnol (del 07/04/2008 @ 09:26:53, in Io Sono Barlettano, linkato 927 volte)

Non è questo il posto per discutere dell'incredibile e ingiustificabile crollo del Barletta, che ieri ha salutato il primo posto in classifica a favore dei soliti noti...

Quello che è davvero incredibile è che proprio ieri, il BARLETTA ha lasciato il primo posto e per la prima volta dall'inizio, anche nella nostra classifica delle COSE PER CUI VALE LA PENA DIRE: IO SONO BARLETTANO.

Da ieri sera infatti al primo posto, dopo una lunga e costante rimonta, c'è la cosa per cui il nostro amore non morirà mai, che non soffre di entusiasmi e scoramenti a seconda del momento, quella cosa per cui chiunque nel mondo al solo sentirla pensa immediatamente: Kùss iè d Barlètt...

In qualunque parte del mondo si dovesse udire un suono tipo "M'arrèss" oppure "Accèit!", non ci sono dubbi:

Là in mezzo c'è un barlettano...

Ed è giusto che da oggi in cima alla classifica c'è lui: IL MEDIATORE! ecco la TOP TEN attuale

1 Giocare a MEDIATORE   300
2 Il BARLETTA   298
3 Fare l'amore all'Anmi e a Ponente   217
4 Mangiare la salsiccia di cavallo cruda   182
5 Parlare a versi (uì..ou..)   173
6 Il tocco alla birra   171
7 La pizzeria ZIO TOM   168
8 Il gioco della Vullina   157
9 La salsiccia 'mbumata   155
10 Il Castello   154

E' giusto così, nei secoli dei secoli, è la cosa che più di tutte, assieme alla "i" di Ruggiero, ci rende Barlettani con il marchio.!

Classifica completa QUI

W il mediatore, W Barletta... e speriamo presto di poter rimettere la "IL" tra W e Barletta.... cari giocatori del Barletta, una cosa vi dico: CHE DOVETE ANDARE IL SANGUE DALLA GOLA!!!!!!!!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5


Titolo
A fotografei (1)
Barletta nel Cuore (36)
BARLETTA NEL MONDO (7)
Comunicazioni (7)
Dalla nostra inviata a Barletta (4)
Gino Pastore (4)
Impariamo il barlettano (26)
INIZIATIVE by Papagnol.com (18)
Io Sono Barlettano (47)
L'angolo della fotografia (3)
Papagnol & Friends (43)
Saggezza Barlettana (13)
Storia di Barletta (4)
UNO A ZERO "PALLA AL CENTRO" (2)

Catalogati per mese:
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
MyHyderabadEscorts.com br...
27/06/2019 @ 09:20:09
Di Hyderabad Escorts
+BEautiful work of art
21/05/2019 @ 08:37:22
Di Kudi
Dynamic and Best PPC Com...
16/05/2019 @ 09:13:21
Di Samita
local search engine opti...
14/05/2019 @ 13:52:59
Di Samita
Thanks for posting its re...
09/04/2019 @ 14:47:10
Di web designing company

Titolo
[ FIRMA ANCHE TU ]

 


la tua foto UNOaZERO sul Blog

L'album di PJ-Stefano

PAPAGNOL è anche su MYSPACE


Cerca per parola chiave
 

< luglio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             


Ci sono 71 persone collegate

Titolo
Nessun sondaggio disponibile.


16/07/2019 @ 18:08:35
script eseguito in 66 ms



Layout design by eStrix
distributed by:
pinkpowder : templates